twitter facebook picasa mail feed

Due mondi

di Francesco Candelari 27/03/2012 BlogPills
Storie di conflitto e riconciliazione • Ci sono due cose che mi sembrano sempre più simili in qualsiasi paese tropicale viaggi, indipendentemente dalla latitudine. E queste due cose non sono collegate alla vegetazione di quel verde clorofilla che pure dal Costarica, all’India, alle Filippine è il colore dominante... continua
Recensione di "Hugo", di Martin Scorsese. Stati Uniti 2012, 126'. • Se si ha voglia di sognare e tornare un po’ bambini, lasciatevi guidare dell’ultimo lavoro di Martin Scorsese. L’autore dà vita a un 3D che ha il piacere di affascinare e condurre dentro un’avventura senza mostri né sabbie mobili, verso... continua
Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Diario, Anno XIII, numero 10, giugno 2008. La parte che mi piaceva più di tutte era il pullman aziendale. La sede di lavoro era un grosso ufficio open space al piano terra del palazzo della Ilte, tra Moncalieri e Villa Stellone, poco distante da Torino. La... continua
Storie di conflitto e riconciliazione • La vecchia città di Peshawar (Wikimedia Commons) Peshawar, Pakistan. Quando Gulalai nomina per la prima volta la sua città di provenienza, la mia memoria si mette in moto. Ci sono nomi che ricordiamo per un dettaglio, una tangente che li ha portati alla luce, un particolare... continua
Recensione de "La fabbrica è piena. Tragicomedìa in otto atti". Di Irene Dionisio. Italia 2011. 55’ • Il film aprirà il Piemonte Movie gLocal Film Festival, martedì 6 marzo, alle ore 20.30, presso la sala 1 del Cinema Massimo a Torino. Ingresso gratuito. In concorso al Festival Piemonte Movie troviamo questo... continua
Quante volte ci è capitato di trovare sulle pagine di un giornale la buffa immagine di un politico o di un personaggio pubblico, colto dal fotografo nell’atto di sbadigliare o di fare una smorfia? Sono proprio casi simili che i candidati delle elezioni presidenziali francesi vorrebbero evitare, sottraendo... continua
Il 14 aprile 1977, alle ore 08.00, varcai per la prima volta il portone di Via Juvarra 19, la prima di altre circa 4900. Sarei infatti uscito da quel portone per l’ultima volta il 30 dicembre 1992. Clinica Oculistica dell’Università di Torino. Ne ripeto sempre al completo l’intera formula perché ho ancora... continua
Recensione di Tre uomini e una pecora, di Stephan Elliott. Con Rebel Wilson, Xavier Samuel, Olivia Newton-John. Australia, Regno Unito 2011 • David, inglese, e Mia, australiana, si conoscono su una isoletta sperduta del Pacifico, si innamorano e decidono di sposarsi al più presto. David non ha famiglia a parte i... continua
La stragrande maggioranza dei politici italiani non sa cosa significhi esattamente vivere in Italia. Molti di loro vivono in una specie di Olimpo, isolati in un mondo tutto loro, completamente distaccato dalla realtà. Giù da quell’Olimpo ci siamo tutti noi. Quelli che devono fare i salti mortali per pagare... continua
A: Ma scusa, ti lamenti? Tu almeno hai un posto di lavoro, e per di più nel pubblico! Ma hai presente la situazione dei tuoi coetanei? B: Sì certo, ma guarda che io sono a tempo determinato… Foto di Enrico De SantisA: Ma che c’entra? Guarda che il posto fisso non esiste più! B: E come la metti col... continua